Modutech S.r.l. nasce nel 2001 come società di ricerca e sviluppo nel settore fluidodinamico sia computazionale che sperimentale, fornendo il suo apporto tecnologico all'analisi aerodinamica di caschi automotociclistici per clienti internazionali.

La collaborazione di lunga data con la società Nolan S.p.A. nel settore dello sviluppo di soluzioni di ventilazione interna per i suoi caschi moto, oltre che la verifica continua delle prestazioni comparate dei prodotti (sviluppata fin dal 1985) hanno portato la modutech ad essere la società leader mondiale in questo settore, potendo annoverare fra i suoi clienti la quasi totalità dei produttori mondiali di caschi.

In particolare fin dal 1986 modutech collabora con la società Arai per la realizzazione di verifiche funzionali relative alle caratteristiche aerodinamiche e fonometriche dei famosi caschi giapponesi, oltre che realizzare test sia in laboratorio che direttamente in pista utili a sviluppare conoscenze approfondite sui processi di scambio termico e quindi di confort interno di questi prodotti.

L'approfondita competenza termofluidodinamica sviluppata è stata utile per lo sviluppo, a partire dal 2006, di un'altra branca di analisi relativa alle caratteristiche di scambio termico di sonde geotermiche ad alta efficienza, da installare in parallelo a sistemi geotermici di pompe di calore ad alta efficienza, prodotti che ad oggi rappresentano lo stato dell'arte della tecnologia del rinnovabile, in particolare se affiancati a sistemi di generazione fotovoltaica dell'energia elettrica.

I sistemi fotovoltaici inoltre vengono utilizzati quali sistemi di feeding di batterie a tampone per i nostri sistemi di illuminazione stradale della serie Pierre Cardin, prodotti con caratteristiche innovative in quanto non solo stand alone (e quindi di fatto funzionanti assolutamente senza utilizzo di potenza di rete) ma anche dotati di sistemi intelligenti che permettono di collegare una vera e propria rete neurale in grado di gestire situazioni variabili sia dal punto di vista metereologico che di traffico.

La serie di illuminatori Pierre Cardin, abbozzata dal noto stilista e sviluppata da Rodrigo Basilicati (Rodrigo design) oltre che rappresentare un esempio di design mirabile, contiene integralmenrte quella che è la filosofia modutech di approccio al problema ingegneristico, del resto già preconizzata da Pierre Cardin, quella di "sculpture utilitaires" che contiene innovazione tecnologica spinta oltre che una grande valenza artistica.

Della serie PC sono disponibili, oltre che gli illuminatori, anche i sistemi semaforici che mantengono inalterate le loro caratteristiche tecnologiche "stand alone" oltre che una connotazione affascinante dal punto di vista estetico.

In collaborazione con la Maison Cardin sono stati inoltre sviluppate soluzioni di coolers ad altissima efficienza con una connotazione estremamente personale, sempre usciti dalla matita di Rodrigo Basilicati, di cui potete vedere alcuni esempi qui sotto.

 


a) Temperatura acqua in ingresso batteria 7°C, temperatura acqua in uscita batteria 12°C, temperatura aria ambiente 27°C b.s. e 19°C b.u.
(b) Temperatura acqua in ingresso batteria 50°C, portata acqua come in raffreddamento+piastra, temperatura aria ambiente in ingresso 20°C
(c) Temperatura acqua in ingresso batteria 70°C, temperatura acqua in uscita batteria 60°C, temperatura aria ambiente in ingresso 20°C
(d) Portata aria misurata con filtri puliti
(g) Pressione sonora misurata secondo la normativa ISO 7779

 
MODUTECH   S.r.l. - Via Calefati 330 – 70122 Bari (Ba).  Tel +39 - 080 - 5207097 fax: +39 - 080 – 5220581

 

  Site Map